• Foto 02-05-15 17 42 44

    Radicali liberi

    Al citofono di via di Torre Argentina 76, al centro di Roma, c’è un citofono da cui alla fine sono passati tutti, probabilmente senza mai citofonare, perché il portone è sempre aperto. Sulla targhette ci sono in basso le “suore benedettine”, in alto le “suore operaie” e in mezzo il “partito radicale”.

  • renzi2

    Una pausa di gusto

    È difficile, davvero difficile, provare fiducia verso persone che hanno la tua stessa età e che – incidentalmente, sia chiaro, perché tu potresti benissimo essere al posto loro ma si sa, il destino, la sfiga, le meritocrazia in questo paese – stanno lì al posto loro per governarti.

  • 16126547077_7b84f695d7_b

    Vetri rotti

    Un muro sfondato, un vetro rotto, un semaforo mezzo divelto, una macchina tutta scassata, una scatola di biscotti vuota e abbandonata per terra

  • 15325748094_5f91e8e6ba_b

    Casa Praz

    La sera rientrava nella sua casa, che si era costruita addosso come una chiocciola. Tutti gli oggetti che ne facevano parte erano attimi solidificati, sensazioni rapprese.

  • 10404458_10153190766464474_1213355983419385569_n

    Nostalgia canaglia

    Carlo Conti li guarda orgoglioso, Al Bano e Romina, sul palco di Sanremo: un pezzo di vita, un pezzo di storia di tutti è lì accanto a lui che litiga e non se ne vuole andare, proprio come noi.

  • Foto 17-01-15 16 31 14

    C’era solo un presidente

    Il presidente che da qualche giorno non lo è più – “presidente emerito”, si dice, per l’esattezza – arriva nella piazzetta alle quattro e mezza di pomeriggio, sottobraccio alla moglie

  • 10931549_10153010992533142_544692116361176943_n

    Je suis

    Quello che sono in questi giorni non lo so nemmeno io. Io sono Charlie. Io sono Ahmed, il poliziotto. Io sono il cazzotto di un papa. Io sono l’imam dei Versetti Satanici di Salman Rushdie: “La Storia è ciò che ubriaca, è la creatura e il territorio del diavolo, del grande Shaitan, è la più […]

  • 11385950793_1cc9fd2db3_b

    Appocundria state of mind

    E mentre le luci sopra il mare si spegnevano una ad una, e il barista serviva l’ultimo caffè e tornavo indietro verso le vie strette

Cose già dette

mad-men-Falling Man

Mad Men

Forse per raccontare una storia, o per rendere interessante un’esistenza, bisogna seguire le stesse vecchie regole dei pubblicitari