Ludik

un blog

Brooklyn

All’inizio neppure si vede. Quando da Brooklyn, all’incrocio tra Tillary e Adams Street, si compie il primo passo su quella lingua di marciapiede, in lontananza si scorge solo il cielo azzurro, mentre ai lati qualche palazzo si alza ad altezze tutt’altro che mastodontiche. Cammino sul ponte di Brooklyn mangiando cioccolatini appena comprati nel vecchio sobborgo industriale e scattando fotografie troppo banali o troppo strambe. Ho appena visto una vecchia foto in bianco e nero, scattata da un fotografo americano alla fine degli anni Venti del secolo scorso. Dalla banchina del fiume ecco che rimane impresso nella pellicola il dorso, nero e cupo, di quell’opera di ingegneria che si protende contro un cielo quanto mai bianco. Si direbbe la spina dorsale che tiene insieme l’intera volta celeste.

Adesso sotto un cielo invernale carico di nuvole la gente cammina da un lato e dall’altro sul ponte, sovrastando il traffico impazzito delle auto, schivando ciclisti e corridori persi nelle cuffie dei loro ipod. In quella lingua densa di pedoni si immerse pure il filosofo Majakovksij, ho letto una volta. Aveva appena trent’anni e, dopo avere pagato cinquecento dollari al confine con il Messico per restare negli Usa, rimase affascianto da quella città che “emerge dall’oceano con le sue costruzioni accatastate e la sua ingegneria”. Fece a tempo, in quei tre mesi che rimase lì, ad amarla nei giorni feriali d’autunno e a odiarla di domenica quando verso le dieci “nella casa di fronte un impiegato in mutande color lilla tira su la tenda”. Dal ponte venne attratto come si viene attratti da un precipizio. Nella poesia che scrisse si immaginava mentre entrava, dimesso, “nel grigiastro balenio della sera” ma ubriaco di gloria, affamato di vita, come “uno sciocco pittore” che “nella Madonna d’un museo configge il suo occhio, amoroso ed acuto, così io, cosparso di stelle, dal sottocielo, guardo, New York, attraverso il ponte di Brooklyn”.

new yorkusa 2008

Luca Di Ciaccio • 10 dicembre 2008


Previous Post

Next Post