Ludik

un blog

Nostalgia canaglia

Carlo Conti li guarda orgoglioso, Al Bano e Romina, sul palco di Sanremo: un pezzo di vita, un pezzo di storia di tutti è lì accanto a lui che litiga e non se ne vuole andare, proprio come noi. Eravamo piccoli davanti al televisore, e la felicità era quella roba lì, quella grana un po’ grossa del…

Continua

Appocundria state of mind

E mentre le luci sopra il mare si spegnevano una ad una, e il barista serviva l’ultimo caffè e tornavo indietro verso le vie strette che si lasciano alle spalle il vento e il cielo e il respiro e ti proteggono finché non arrivi a casa, e insieme ti imprigionano finché non scappi via di casa,…

Continua

Ai bordi di una cartolina

Chissà se qualcuno ancora le spedisce le cartoline. Rettangoli di cartoncino, negli angoli anche più remoti di paesi ansiosi di sentirsi al centro del mondo, ai bordi di giorni vissuti aspettando il futuro, con frecce disegnate col pennarello per dire che io sono lì, forse mi vedi, e se non mi vedi, mi pensi. Scorsi inaspettati oppure prevedibili,…

Continua

Speranze e lamenti

In fondo tifavi per loro, ma loro hanno vinto e adesso quasi ti vergogni ad ammetterlo. Quando erano solo una spilletta sulla giacca, una figurina sconosciuta affacciata a un balcone, un vincitore morale di un’elezione persa, tutto sembrava possibile. Che importanza ha sapere chi era o chi è è veramente l’oggetto di culto? L’importante è fingere…

Continua

È lei o non è lei

Tiro fuori il telefono dalla tasca, la batteria è quasi scarica, il sistema operativo mi dice che no, non è capace di amare. L’immaginazione sta solo un po’ più in là, più avanti di quel poco che serve per farsi raggiungere al più presto dalla cronaca, dalla scienza, dai desideri che ancora per poco ci fanno…

Continua

Di tutto di più

L’italiano medio guarda la televisione tutti i giorni per cinque ore e sedici minuti, eliminando i primi quattro anni di vita e fidandomi delle statistiche nella mia vita avrei visto almeno 51.732 ore di televisione, circa 2155 giorni, quasi sei anni passati lì davanti. Ognuno ha il suo imprinting, come ben sapevano quelle piccole oche…

Continua

1 2 3 12