Ludik

un blog

Tornare all’Aquila

Mentre cammino per le strade dell’Aquila penso sempre “che peccato non esserci stato prima”. Doveva essere bello il centro dell’Aquila prima di quel terremoto. Con i negozi, i bar eleganti e quelli col giornale locale sopra il frigo dei gelati, le mercerie con le commesse anziane, qualche grande catena d’abbigliamento come in città, con le famiglie…

Continua