Ludik

un blog

Il guardiano del Cupolone

Ci sono omini piccoli piccoli chiusi in un cubicolo al centro del mondo, postazioni di lavoro che non sai se invidiare o compatire. Se all’ingresso del paradiso ci fosse davvero San Pietro con le chiavi in mano, marmoreo e severo come quello in cima alla basilica più famosa, pronto a scrutarci in fila coi nostri peccati col cenno di…

Continua

I due papi

Per colmare un vuoto ora abbiamo due papi. Si sono visti stamattina, a Castelgandolfo, uno è sceso dall’elicottero, l’alto lo aspettava al bordo della pista. Erano tutti e due vestiti di bianco. Che possono dirsi due papi, uno in carica e l’altro emerito, quando si incontrano? Sul tavolo del salotto, mentre i due conversavano amabilmente, in…

Continua

Sede vacante

A Roma arrivano i nuovi deputati grillini per fare il governo e a Roma arrivano i cardinali per fare il papa. In quanto tempo ci riusciranno, nell’uno e nell’altro caso, è inutile dire e ancor di più prevedere. Ma butta male, non è aria, vai a sapé, come si dice in questa città spietata per la…

Continua

La grande rinuncia

Il papa se ne va ma non muore. Tra il colonnato muto e gli applausi smarriti della piazza, al penultimo Angelus, il papa che non è più papa sembra a tutti rilassato, come libero da un peso troppo grande per le sue spalle: “Continuate a pregare per me, per la chiesa e per il futuro papa”….

Continua

Una sera alla Sistina

La Cappella Sistina prima di vederla la senti. Ci arrivo da un cunicolo che gira e sale e scende, un cunicolo stretto e basso, con le pareti color ospedale. Superati gli arazzi, e le sculture, e i dipinti e le carte geografiche delle collezioni papali ho sfangato le opere d’arte più recenti e capito nel giro…

Continua

Vatican City

L’odore forte dei fiori, la voce metallica degli altoparlanti, il freddo delle mura, i disegni di un dio che non si può comprendere. La città del Vaticano è una porta verso l’impossibile, o verso la convenienza. C’è anche una farmacia particolare, dentro la Città Stato, che possiede medicine che fuori da noi non si vendono, o che arrivano…

Continua

1 2