Ludik

un blog

Gli angeli perduti

Scrive Rick Moody nel suo racconto “La più lucente corona di angeli in cielo”: “Così, alla lunga, capisci che la gente che ti circonda, a New York, è come se fosse altrettanta materia oscura. Non sai chi sono, né li conoscerai mai, ma ti seguono come un’ombra. I vostri movimenti sono legati da fili invisibili. In…

Continua

Arsenico e vecchie zie

Tornato a Boston scopro che la mia vecchia zia mi ha cacciato di casa. Dubito di averle fatto qualche cosa, anche perché nelle ultime settimane dimoravo a svariate miglia di distanza e l’ultima volta che c’eravamo salutati pareva ancora volermi bene. Praticamente atterro con l’aereo alle dieci di sera e corro a trovare il primo Holiday…

Continua

Leoni marini

Al Pier 39 di San Francisco alcuni leoni marini se ne stanno a dormire su queste grandi piattaforme di legno mentre i turisti li fotografano e ridono quando loro sbadigliano. Pensavo li avessero portati qui come attrazione turistica, invece ho letto da qualche parte che sono loro che ci sono arrivati per sbaglio, dopo l’ultimo terremoto…

Continua

Poetry Room

A quanto pare la libreria City Lights, la mitica libreria del poeta laureato Ferlinghetti, non è invecchiata, non è diventata il museo di se stessa, non ha perso né la sua vitalità sovversiva né il fascino bohémien. Da quando divenne famosa come la culla del movimento Beat, ha resistito all’usura di tutte le mode. Subito dopo…

Continua

Fuga ad Alcatraz

Costeggiando il mare, si può non vedere il Golden Gate, o il Bay Bridge, o la Coit Tower, ma Alcatraz la vedi sempre. E allora decido di andarla a vedere davvero. Una mattina mi imbarco sul ferry come fanno un milione e mezzo di persone ogni anno a ventitre dollari a persona, muoio di freddo per…

Continua

Una telefonata sul Golden Gate

Finisco a camminare sul Golden Gate, così rosso, così enorme, così alto. Camminando mi chiedo se i telefoni dedicati al “crisis counselling” che si trovano ogni tre-quattrocento metri sul grande ponte, quelli che stanno sotto un cartello che ricorda che attento, se ti butti da qui le conseguenze possono essere tragiche e fatali e allora prima…

Continua

1 2 3 6