Ludik

un blog

L’albero di Rockefeller

La folla viene fatta girare in tondo, isolato dopo isolato, da un esercito di poliziotti addetti a controllare che nulla turbi la solenne cerimonia. Le luci di New York sono tutte accese, nonostante la crisi, nonostante la notte e i suoi gufi. Il Rockefeller Center col suo albero enorme e i suoi pattinatori è inaccessibile, dalla…

Continua

Brindisi sconosciuti

Avevo voglia di tornare a casa tardi, la notte di Natale. Ora sono al buio e ho lo stomaco pieno. Si sente cantare e soffiare qualche vapore lontano. L’orologio batte il primo rintocco di mezzanotte. I signori e le signore imperturbabili, agghindati della loro comunale onorabilità, si affrettano a inginocchiarsi nelle chiese, di fronte al dio…

Continua

Ma il resto dell’anno Babbo Natale che mestiere fa?

Ognuno ha una scusa per fermarsi sotto l’albero. Quelli che devono partire ma il loro treno è in ritardo. Quelli che devono affrontare il freddo della città lì fuori, ma preferiscono starsene ancora un po’ al calduccio. L’albero della stazione accoglie tutti come una calamita. Non si sa bene come sia cominciata, quale mano abbia posato…

Continua

1 2