Ludik

un blog

Nostalgia canaglia

Carlo Conti li guarda orgoglioso, Al Bano e Romina, sul palco di Sanremo: un pezzo di vita, un pezzo di storia di tutti è lì accanto a lui che litiga e non se ne vuole andare, proprio come noi. Eravamo piccoli davanti al televisore, e la felicità era quella roba lì, quella grana un po’ grossa del…

Continua

Sarà quel che sarà (la gaetana che vinse Sanremo)

Probabilmente il mio primo festival di Sanremo lo sentii da dentro la pancia di mia madre. In stereofonia nelle zone già raggiunte da questo servizio, dicevano all’epoca le signorine buonasera, e io non credo fossi compreso. Mia madre oggi smentisce imprinting così impegnativi, cosa vuoi che mi ricordi figlio mio, a me il festival m’ha sempre annoiato…

Continua

Carlà al festivàl

L’altra sera Carla Bruni, ormai non più premiere dame, è stata ospite a quella cosa assurda che tutti gli italiani come lei sanno e tutti gli stranieri come lei non riusciranno mai a capire, cioè al festival di Sanremo. Ci si aspettava di vederla arrivare in un regale abito da sera, indossato come lei solo lei…

Continua

Divani e sanremi

Il festival di Sanremo è quella cosa per cui una settimana all’anno vecchiette telemorenti nei loro tinelli con badante ucraina al seguito, notabili con mogli impellicciate nella platea di un teatro di provincia ligure, thirty e fortysomething cresciuti a pane e disincanto e solitamente abituati a raffinate serie tv americane, si ritrovano tutti uniti, come fossero…

Continua