Ludik

Luca Di Ciaccio

Cronache dalla blogfest #3

Giornata grigia. Risveglio con notizia nera: la radio annuncia che David Foster Wallace è stato trovato impiccato nella sua casa nel sud della California. Chissà come avrebbe descritto un temporalesco weekend tra bloggers. Il sottoscritto al terzo (e ultimo) giorno comincia a dare segni di raffreddore e di insofferenza. Si smette di chiedere o rispondere ai…

Continua

Cronache dalla blogfest #2

Ritirato il welcome pack in borsa di stoffa leggera nera con logo Blogfest. Contenuto: n. 1 cd Windows Live; n.1 foglio con istruzioni per utilizzo rete wi-fi; n.1 t-shirt nera ufficiale Blogfest; n. 1 borsa di tela bianca “I love myspace” modello “I love NY”; n. 1 Vanity Fair di questa settimana con Josh Harnett in…

Continua

Cronache dalla blogfest #1

Arrivati a Riva del Garda in un pomeriggio plumbeo, accolti da secchiate d’acqua che il cielo ci manda per benedire le nostre logorree duepuntozero. Evitata almeno la tromba d’aria che avrebbe imperversato in mattinata. L’Adige titola a tutta pagina: “La Woodstock del web”. Ma ci preoccupano di più le notizie che svettano in prima, tipo “prende…

Continua

Dentro Roma

Ci sarà un motivo se il mio innamoramento per Roma va e viene. Forse perchè di questo – come per il resto dei miei innamoramenti, come per il resto delle sue cose – Roma se ne frega. I romani se ne fregano: è uno di quei luoghi comuni che si estendono a dismisura, fino a trasudare…

Continua

Mas (que nada?)

Nelle pause tra una lezione e l’altra, mentre scorreva l’ultimo trimestre tra poca voglia di fare le cose e molta di finirle e passare ad altro, scivolavo via delle aule universitarie del secondo piano e dal mercato rionale del piano terra, e andavo a farmi un giro. Attraversavo i portici di piazza Vittorio, a passo veloce,…

Continua

Il contagio delle borgate

“Si c’è ‘na cosa bella, qui alle Torri, è il panorama”. Ci si può rilassare, dal dodicesimo piano di un palazzo di borgata, verso le sette di sera. Oltre il pulviscolo delle periferie estreme c’è un tramonto scenografico, col rosso stratificato, colori da videogioco, da indiani e cowboy. “So’ tanti che vengono a fà ricerche sulle borgate,…

Continua

1 19 20 21 22 23