Ludik

un blog

Stampa e regime

Ogni mattina i giornali letti su Radio Radicale da Massimo Bordin, con il contrappunto dei suoi colpi di tosse e del raschio di mille sigarette, il fruscio delle pagine attraverso dita senz’altro scurite d’inchiostro, l’inciampo di un sospiro, disegnavano un mondo, o si ostinavano a cercare il filo dentro un mondo che forse non c’è…

Continua

Il tempo delle cattedrali

Queste fiamme, che nessuno ha appiccato e che bruciano la più sognata, la più grande, la più simbolica delle cattedrali, illuminano la nostra epoca di gattini ciechi e golosi di catastrofi. Le lacrime della commozione globale e istantanea piovono su Notre Dame ma non sono capaci di spegnere alcun incendio, mentre le nubi del millenarismo…

Continua

Fuori dal salone

Gran sabba di prosecchi e di autostima, all’ombra di boschi e sottoboschi verticali, il Fuorisalone di Milano è ormai diventato quasi più affollato del rinomato Salone del Mobile, forse perché gratis e facilmente instagrammabile. La prima foto che scatto, con l’iPhone, la faccio nella vecchia sala reale della Stazione Centrale. Esposizione di design austriaco. Ragazze…

Continua

Venere della monnezza

Una mattina sotto i portici di piazza Vittorio mi appare lei, la Venere della monnezza, rappresentazione dissacrante di una capitale dissacrata. Chi è stato il genio o l’artista? Colei o colui che ha appiccicato sul muro la citazione cartacea di Pistoletto e del classicismo greco, o forse chi ha lasciato la sua immondizia esattamente davanti…

Continua

Arcore non si comanda

Villa San Martino, località Arcore, provincia di Monza e Brianza, 25 km dal centro di Milano, è una scatola di incanti modernissimi e ombre antiche. Un ex convento benedettino poi convertito in sontuosa villa aristocratica, che negli anni settanta del novecento, anche a seguito di oscuri eventi di cronaca nera, fu messa in vendita a…

Continua

Ossessioni brianzole

Ci si perde in Brianza, nella provincia con più strade e tangenziali e svincoli della nazione, più aumentano le strade più aumenta il traffico, sembra di girare a vuoto non ricordando più se quella rotatoria e quel supermercato era quello visto poco fa o quello che vedremo tra poco. I milanesi in Brianza non ci…

Continua

1 3 4 5 6 7 95